L’appartamento S.Maria a Mondello è situato al centro del paese in una zona molto tranquilla, a 100m dalla spiaggia e dal mare. Vicino sorgono locali notturni, pub, ristoranti, discoteche, pizzerie, market e qualche negozietto per lo shopping. Il paese è ben collegato con il centro della città. L’appartamento è arredato e completo di:cucina abitabile, stoviglie, frigorifero, lavatrice, armadi, lenzuola, piumini, bagno con doccia, ventilatore, stufa. L’alloggio è composto da: una cucina, due bagni,una camera con due letti singoli più un letto matrimoniale,una cameretta con due posti letto,un salotto con divano letto matrimoniale, per un totale di otto posti letto.
I prezzi comprendono la fornitura della biancheria da letto e da bagno, servizi ed utenze(gas, elettricità, acqua). Escluso dal prezzo la pulizia finale che è di 40€. Disponibilità giornaliera , settimanale, quindicinale o più. Convenzione con auto , bici e moto noleggio.

Prezzi per settimana:
• bassa stagione(dal 01/11 al 31/03) per 2 persone 330€ da 3 persone in poi 400€.
• media stagione(dal 01/04 al 17/06 e dal 17/09 al 31/10) per 2 persone 400 da 3 persone in poi 500€.
• alta stagione (dal 17/06 al 16/09 incluso Natale Capodanno a Pasqua) 650€.
• Agosto (dal 1 al 21) 850€

Prezzi giornalieri:
• bassa stagione 30€ a persona a notte
• media stagione 40€ a persona a notte
• alta stagione 50€ a persona a notte

Servizi extra: Trasporto dall’aeroporto Falcone e Borsellino all’appartamento,trasporto dalla stazione centrale all’appartamento .
Possibilità di escursioni nelle principali città e località siciliane(Valle dei templi, Selinunte,Taormina, Cefalù, Erice etc.).
Caparra(non restituibile): 30% sull’affitto tramite bonifico bancario, vaglia, carta postepay.
Deposito cauzionale (restituibile) 100€..
Check in :16.00
Check out:09.00
Tipologia: Casa Vacanze
Tema del Viaggio: Mare
  Contatti:
Città, Provincia e Cap: Palermo   (Palermo)   90151
Frazione: Mondello
Zona: Periferia-mare
Info Zona: Mondello si e' sviluppata a pochi chilometri di distanza da Palermo, lungo la piccola baia racchiusa tra il Monte Gallo ed il Monte Pellegrino ed effettivamente la localita' e' tra i lidi palermitani piu' rinomati. Mondello si fa notare soprattutto per la sua bellezza naturalistica. Il mare che la bagna ha colori unici e dei fondali ricchi di una vegetazione splendida e di antri sottomarini e scogli affascinanti, uno sconfinato mare azzurro, una dorata distesa sabbiosa sotto un cielo limpido, illuminato dal sole cocente delle estati tropicali, i colori tropicali, le acque cristalline del Golfo dove molti vip locali e stranieri da anni trascorrono in tutta tranquillità i loro week-end e le vacanze estive. Il Golfo di Mondello gode di una eccezionale vivibilità grazie al clima sempre mite ed alla favorevole posizione geografica Mondello da parecchi anni ormai, è una località frequentatissima sia d'estate che d’inverno, il clima particolarmente temperato anche nella stagione invernale,infatti fa di Mondello una frequentatissima meta di soggiorno, con una "vocazione" sportiva testimoniata anche dai grandi successi internazionali ottenuti nel windsurf da alcuni atleti palermitani, che proprio in questa spiaggia hanno imparato, e continuano ad allenarsi . Infatti annualmente la stupenda località siciliana di Mondello , si trasforma in un villaggio turistico unico al mondo capace di attirare migliaia di appassionati che si moltiplicano al calar della notte grazie al Winsurf World Festival che è la manifestazione di sport e spettacoli musicali che raggruppa a Mondello atleti ed artisti di cinque continenti Dell'antico borgo marinaro di Mondello rimangono intatte le barche di pescatori ormeggiate nel porticciolo e la torre della tonnara, oggi è trasformato in un villaggio gastronomico pieno di ristoranti dove il pesce e soprattutto la famosa pasta con i ricci sono le specialità più apprezzate . . L'impronta dell'uomo e della sua presenza creativa, appare nei dintorni di Mondello nell'ultima fase della vita primitiva denominata Paleolitico Superiore. L'Homo Sapiens rivela le tracce della sua esistenza sul monte Pellegrino, sopra Mondello nelle grotte che sovrastano il borgo rivierasco dell'Addaura.. Monte Pellegrino, definito da Goethe “il più bel promontorio del mondo”, deve il suo nome alla presenza del falco pellegrino, predatore ancora oggi presente insieme con altre specie di rapaci come il gheppio e la poiana. Palermo Capoluogo della Sicilia, è circondata dai monti della Conca d'Oro (il sole, sorgendo, illumina foro dei limoni, degli aranci e dei mandarini). Dodicimila anni di preistoria documentano insediamenti umani sui monti che la circondano. La città conserva testimonianze fenice, greche, romane, bizantine, arabe, normanne, sveve, spagnole. Il cuore storico ed artistico della città è dislocato nella parte compresa dall'incrocio (Quattro Canti) delle due lunghe arterie, il corso Vittorio Emanuele (già via Marmorea e poi vìa Toledo) e la vìa Maqueda. Il primo nucleo abitativo (la paleopoli) sorse in quella fascia di terra compresa tra i fiumi Kemonìa (a nord) e Rapirete (a sud) dove, nelI'VIII sec. a.C., approdarono i fenìci, i primi abitatori, che la chiamarono Ziz (fiore) per quanto il nome greco di Panormus potrebbe far pensare ai greci quali fondatori della città. Dell'antica città punica rimane ben poco poiché i suoi resti sono sepolti sotto la città moderna e solo sporadicamente, in occasione di lavori, viene alla luce qualche particolare. Prima di essere occupata dai greci la città, unitamente alle vicine Mothya e Solunto, costituiva una base commerciale fenicia di primaria importanza e proprio in queste città i fenici si ritirarono quando i greci arrivarono nella Sicilia occidentale nelI'VIII sec. a.C. Interessanti i ruderi di antiche costruzioni rinvenuti in piazza Vittoria e le Catacombe del complesso di Porta d'Ossuna risalenti al periodo paleo-cristiano (IV-V sec. d.C.). Da visitare: Santuario di Santa Rosalia, Oratorio di Santa Cita, Cattedrale, Basilica di S. Francesco, Chiesa del Gesù (Casa Professa), Palazzo dei Normanni con la Cappella Palatina, la Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti, la Martorana, Palazzo Steri, Palazzo Abatellis (sede della Galleria Regionale che conserva, tra l'altro, tre capolavori d'arte: il busto di Eleonora d'Aragona di Francesco Laurana, l'Annunciata di Antonello da Messina e il Trionfo della morte di autore ignoto), Castello della Zisa, Palazzo Mirto (Museo), Chiesa di S. Giuseppe dei Teatini, Catacombe del Convento dei Cappuccini, Teatro Massimo, Villa Giulia, Parco d'Orleans, Mercati della Vuccìria, del Capo e di Ballarò, Mercato delle Pulci (bric a brac), Galleria d'Arte Moderna, Museo Archeologico
Indirizzo: Via delfini 47
Telefono: 3281881902 
   Sistemazioni e Tariffe:
Numeri camere:
3
Numeri posti letto:
8
Prezzo per persona min  €: 30
Prezzo per persona max €: 50
Prezzo doppia min  €: 60
Prezzo doppia max €: 100
Prezzo settimana: min  €: 330
Prezzo settimana: max €: 850
   
    Servizi - Palermo - Appartamento (casa vacanze)S.Maria a Mondello
Accoglienza piccoli animali, Angolo cottura, Rientro libero la notte, Vicino fermata servizi pubblici.
    Foto - Palermo - Appartamento (casa vacanze)S.Maria a Mondello
   
 
    Mappa - Palermo - Appartamento (casa vacanze)S.Maria a Mondello
Pagina stampata da
http://www.invia.it/bed_and_breakfast/